Pinacoteca Nazionale di Bologna

via Belle Arti, 56- Bologna
 tel. 051 4209411  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.pinacotecabologna.beniculturali.it

Giovedì 16 febbraio 

ore 17,00

“Il Museo Universale. Dal Sogno di Napoleone a Canova”

La mostra delle Scuderie del Quirinale e il ritorno delle opere della Pinacoteca di Bologna dalla Francia.

conferenza di Elena Rossoni e dei curatori della mostra, Valter Curzi e Carolina Brook

 

Nel 1816, esattamente 200 anni fa, Canova riaccompagnava in Italia molti dei capolavori trasferiti alla fine del Settecento da Napoleone in Francia per la creazione del grande museo del Louvre. La mostra delle Scuderie del Quirinale, curata da Valter Curzi, Carolina Brook e Claudio Parisi Presicce, narra attraverso numerosi capolavori questo grande momento storico che ha interessato molte città italiane, coinvolgendo profondamente Bologna. La Pinacoteca vide in quell'occasione ad esempio ritornare l'Estasi di Santa Cecilia di Raffaello, la Santa Margherita di Parmigianino o la Strage degli Innocenti di Guido Reni.

Giovedì 2 febbraio

ore 17,00

"La pala d'altare e il suo doppio": l'Estasi di Santa Cecilia di Raffaello
conferenza a cura di Francesca Valli

L'Estasi di Santa Cecilia, capolavoro assoluto di Raffaello della Pinacoteca di Bologna, venne realizzata nel secondo decennio del Cinquecento per la chiesa di San Giovanni in Monte. Tra la fine del Settecento e l'inizio dell'Ottocento conobbe complesse traversie: dal trasferimento a Parigi a seguito delle soppressioni napoleoniche, al restauro che condusse al trasporto della superficie pittorica dalla tavola alla tela, al suo rientro a Bologna con Canova nel 1816. Mente l'originale veniva ammirato dai viaggiatori in Pinacoteca, Clemente Alberi provvide a realizzarne una copia per la chiesa, dove ancora oggi campeggia nella sua ancona lignea originaria.

Ingresso con biglietto ridotto della Pinacoteca (Euro 3,50)
Per informazioni
www.pinacotecabologna.beniculturali.it/index.php/informazioni/orari-e-biglietti.html

Domenica 12 febbraio

ore 16,30
Una Pinacoteca da favola! Le peripezie di Orlando
attività per bambini a cura di Prospectiva s.c.ar.l.
 
500 anni fa Ludovico Ariosto pubblicava l’“Orlando Furioso”: una storia affascinante e senza tempo da leggere e sperimentare, entrando in uno straordinario libro affrescato. Una pièce teatrale, un racconto visivo e sonoro costruito insieme e accompagnato da un menestrello per rivivere, Durlindana in pugno, le vicende più appassionanti dei cavalieri di re Carlo.
Età consigliata: dai 5 ai 10 anni
 Si accettano massimo 30 persone (tra adulti e bambini) a incontro, perciò la prenotazione è obbligatoria all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ingresso con biglietto della Pinacoteca Nazionale di Bologna
7€ intero / 3,50€ ridotto
Gratuito per i minori di 18 anni

ore 16,00


"Sguardi sonori. Eroi ed eroine tra sacro e profano". Sansone
conferenza a cura di Mirella Cavalli e Maria Chiara Mazzi
in collaborazione con BolognaFestival

Il Sansone vittorioso di Guido Reni e la Cattura di Sansone di Antonio Gionima della Pinacoteca Nazionale di Bologna saranno i perni attorno ai quali verrà narrata la storia dell’eroe biblico, dalla vittoria sui Filistei, all’inganno messo in atto da Dalila. A confronto con le opere pittoriche si esploreranno le diverse sfumature che le sofferenze e il riscatto dell’eroe biblico hanno assunto in musica. Se Händel riesce nel suo oratorio a fare dimenticare la misoginia del testo di Milton a cui si ispira, Saint-Saëns, oltre 150 anni dopo, ci porta in un'atmosfera fantastica dove il fascino femminile assume contorni addirittura inquietanti.

Ingresso con biglietto ridotto della Pinacoteca (Euro 3,50)

Domenica 19 febbraio

ore 17,00

Visita guidata alla mostra “Sessanta/Ottanta. La grande grafica europea alla Pinacoteca Nazionale di Bologna” a cura di Lara de Lena
Ingresso con biglietto della Pinacoteca (Euro 7,00)

Domenica 26 febbraio

ore 16,30

"Una Pinacoteca da favola! Tableau vivant"


Il modo migliore per conoscere qualcuno è mettersi nei suoi panni: come veri attori i bambini si potranno calare negli abiti dei personaggi dei quadri più importanti della Pinacoteca e faranno rivivere le loro storie. Travestirsi, mettersi in posa, studiare il “set” del quadro, può essere un modo per analizzare le opere e sviluppare una conoscenza profonda, perché vissuta in prima persona.
I bambini salteranno magicamente in tre quadri, seguendo le regole di un gioco coinvolgente di sicuro successo in cui nessuno è solo spettatore.


Età consigliata: dai 5 ai 10 anni


 Si accettano massimo 30 persone (tra adulti e bambini) a incontro, perciò la prenotazione è obbligatoria all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Ingresso con biglietto della Pinacoteca Nazionale di Bologna
7€ intero / 3,50€ ridotto
Gratuito per i minori di 18 anni

Pinacoteca Nazionale di Bologna, sede di Palazzo Pepoli Campogrande

Via Castiglione, 7- Bologna

tel. 051 4209411 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.pinacotecabologna.beniculturali.it

Dal 10 febbraio al 9 marzo 2017

"Rare visioni". Esposizioni temporanee di dipinti dai depositi

Sansone spezza i lacci Marco Benefial

Marco Benefial (?) Sansone spezza i lacci, olio su tela, 1740/1750

Con questa tela ha inizio a Palazzo Pepoli Campogrande l'esposizione a rotazione di dipinti conservati nei depositi della Pinacoteca Nazionale. Si tratta di opere, spesso di notevole qualità, che per motivi di spazio non sono esposte al pubblico, e che ora potranno via via essere fruite.
Questo dipinto di raffinata esecuzione, che ha conosciuto nel tempo diverse attribuzioni sino ad essere riferito a Marco Benefial, raffigura un soggetto raro nella rappresentazione del tema, vale a dire il vano tentativo di Dalila di immobilizzare l'eroe prima di capire che l'unico modo per togliergli la forza risiedeva nel taglio della sua chioma.
Chi fosse interessato al tema, potrà partecipare alla conferenza che si terrà il 12 febbraio in Pinacoteca Nazionale, alle ore 16,00: Sguardi sonori. Eroi ed eroine tra sacro e profano. Sansone.

Ex Chiesa di San Mattia

Via Sant'Isaia, 13 - Bologna

051.4209411  fax 051.251368

dal 28/01/2017 al 12/02/2017

in occasione di ArtCity Bologna

sequela mini


“Sequela”


Mostra collettiva di Arte Contemporanea a cura di Leonardo Regano

Orari: dal giovedì alla domenica 16.00-20.00, gli altri giorni su prenotazione.

Palazzo Milzetti, Museo Nazionale dell’età neoclassica in Romagna

Via Tonducci, 15 – Faenza (RAVENNA)

Tel. 0546/26493  
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   
www.palazzomilzetti.jimdo.comwww.
facebook.com/Palazzo-Milzetti-Museo-dellEtà-Neoclassica-in-Romagna

Domenica 5 febbraio

ore 15

scoprimuseo

"Scopri il tuo MUSEO!"

Anche Palazzo Milzetti, museo del Polo museale dell’Emilia Romagna, partecipa a Scopri il tuo MUSEO!, un progetto sperimentale nazionale di educazione al patrimonio culturale, dedicato ai ragazzi tra i 6 e gli 11 anni, alle loro famiglie, agli insegnanti, ma anche a chi vive o visita il paese e sta imparando la lingua italiana, che presenta una ‘rete di 40 musei dislocati in tutte le Regioni dell’Italia attraverso lo strumento didattico semplice ed efficace della mappa tematica.
Con l’ausilio di apposite mappe, verranno date indicazioni sul percorso e segnalate alcune opere: la caccia al tesoro avrà l’obiettivo di scoprire i particolari fotografati  e anche di  segnalare ciò che vi ha più colpito, stupito, divertito, emozionato.
Le mappe conducono in maniera stimolante e divertente a scoprire i tesori raccolti nei nostri musei, e per l’immediatezza del loro linguaggio, la grafica accattivante, l’interesse dei contenuti, sono apprezzate anche dal pubblico con specifiche difficoltà e rappresentano un valido strumento di inclusione e di conoscenza della cultura italiana anche per le comunità straniere.

Scopri il tuo MUSEO! è un progetto del MiBACT, ideato dal Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (Sed) - afferente alla Direzione Generale Educazione e Ricerca- e realizzato in collaborazione con i Servizi educativi dei musei.

Le mappe di Palazzo Milzetti per “Scopri il tuo museo” sono scaricabili dal sito del Polo Museale dell'Emilia Romagna, dal sito del museo dell'età Neoclassica in Romagna, da quello del Sed e di Focus Junior:
http://palazzomilzetti.jimdo.com
www.polomusealeemiliaromagna.beniculturali.it/
http://www.sed.beniculturali.it/
http://www.focusjunior.it/musei

Museo Archeologico Nazionale

Via XX Settembre 122 - 44121 Ferrara
Tel. 0532 66299  Fax 0532 741270

Sabato 25

Museo Archeologico di Ferrara.- domeniche di passione archeologia

CARNEVALE RINASCIMENTALE
Ore 11
Visita guidata ai luoghi nascosti del Museo Archeologico, a cura della direttrice del Museo, Paola Desantis
Visita guidata gratuita previo pagamento del biglietto d'ingresso

Domenica 26


CARNEVALE RINASCIMENTALE  “Carnevali Etruschi e canti e balli rinascimentali al Museo Archeologico”

Ore 10,30  Conferenza “Il Carnevale degli Etruschi” a cura della direttrice del Museo Archeologico di Ferrara, Paola Desantis. Gratuita previo pagamento del biglietto d'ingresso

Ore 11,00
Concerto e balli “Divertimenti di corte: canti e balli dai banchetti rinascimentali Estensi” a cura del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara, in collaborazione con l'Associazione Aminta. Ingresso su prenotazione.
Gratuito solo su prenotazione (senza prenotazione: con pagamento del biglietto d'ingresso)

Ore 11,45
Visita guidata del Museo Archeologico dal tema ”Feste e ritualità a Spina, tra Greci ed Etruschi” a cura della direttrice Paola Desantis.
Visita guidata gratuita previo pagamento del biglietto d'ingresso.

Domenica 5

INGRESSO GRATUITO e , alle ore 10.30  PERCORSO DIDATTICO
Scopri il tuo MUSEO! a cura Federica Timossi Angela Griggio, che guideranno i piccoli visitatori alla scoperta delle meraviglie del museo.
Gratuito per i minori di 18 anni. Adulti previo pagamento del biglietto.

Domenica 19

ore 11
DOMENICHE DI...PASSIONE ARCHEOLOGIA

Data la concomitanza con il concerto del Quartetto Delfico, per il mese di febbraio la Domenica di..Passone Archeologia viene spostata a data da destinarsi

ore 16
CONCERTO
ospite il Quartetto Delfico (quartetto d'archi con strumenti originali), con un programma dedicato ai quartetti di Gaetano Donizetti. A cura di Associazione Bal'Danza
Concerto gratuito previo pagamento del biglietto d'ingresso

Museo Nazionale di Ravenna

Via San Vitale, 17 - 48121 Ravenna

Sabato 11

ore 17.30

Per il ciclo Incontro con l’Autore

Alessandra Bagnara e Annamaria Tagliavini presentano il volume di Valeria Babini

Lasciatele vivere. Voci sulla violenza contro le donne

CoverBabini

Edizioni Pendragon
Evento in collaborazione con Librerie Coop e Linea Rosa - Ravenna
Ingresso gratuito  

Domenica 5 

#domenicalmuseo  ad INGRESSO GRATUITO
ore 16
Venivano dal mare visita guidata tematica gratuita per gli adulti. Non è necessaria la prenotazione.
In contemporanea per i ragazzi
Dopo Vieni al Museo: Ancora… amuleti d’Egitto
Percorso ludico e laboratorio gratuito per bambini dai 7 anni.
Prenotazione obbligatoria via e-mail entro venerdì 3 febbraio e fino a esaurimento posti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martedì 14

ore 17.30
Storie d’Arte al Museo Nazionale di Ravenna. Conversazioni tra iconografia, restauro, letteratura, archeologia
Al cor gentile. Le ceramiche d’amore del Museo Nazionale di Ravenna
conversazione con Paola Novara

Storie d’Arte al Museo Nazionale  a. s. 2016-2017            

Da martedì 14 febbraio riprendono gli appuntamenti per approfondire la conoscenza del patrimonio cittadino, a cura dei Sevizi Educativi del Museo Nazionale di Ravenna - Polo Museale Emilia Romagna.
Il seminario, rivolti ai docenti delle scuole primarie e secondarie, è comunque aperto alla cittadinanza
(fino ad esaurimento posti).
Il corso è riconosciuto  come attività di aggiornamento dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Ravenna.
Tutti gli appuntamenti si terranno dalle ore 17.30 presso il Museo Nazionale di Ravenna in via S. Vitale.

ad ingresso gratuito

Martedì 21

ore 17.30
Per il ciclo Storie d’Arte al Museo Nazionale di Ravenna
Pillole di iconografia al Museo Nazionale
conversazione con Elisa Emaldi

Martedì 28

ore 17.30
Le epigrafi medievali del Museo Nazionale
conferenza di Paola Novara

Palazzo di Teodorico

Via di Roma, angolo via Alberoni - 48121 Ravenna

tel: 0544 5437124
https://www.facebook.com/Museo-Nazionale-di-Ravenna-e-siti-Unesco

ogni sabato mattina

alle ore 10.30

Per approfondire la conoscenza del sito tardoantico e dei mosaici in esso contenuti ogni sabato mattina alle ore 10.30 è prevista una visita guidata gratuita presso il cosiddetto Palazzo di Teodorico,