corso di formazione1

Il 9 novembre parte il corso di Formazione “I beni archeologici come strumento di educazione al patrimonio e insegnamento della storia” in modalità online.

Il corso è aperto a tutti gli interessati previa iscrizione alla mail della coordinatrice: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.   

Per i docenti di ruolo l'iscrizione può avvenire tramite la piattaforma S.O.F.I.A. 

L'attestato di frequenza verrà rilasciato solo ai docenti isciritti tramite la piattaforma S.O.F.I.A., non sono previsti attestati di frequenza per gli altri utenti.

PROGRAMMA DEL CORSO

Le lezioni saranno tenute in modalità videoconferenza al link:   https://meet.jit.si/drfgrtfrr

Calendario lezioni:

Lunedì 9 novembre, ore 15:30

“L'educazione al patrimonio culturale: approcci e prospettive”

dott.ssa P.M.L. Cirino

Slide della lezione Educazione al Patrimonio

Lunedì 23 novembre, ore 15:30

“L’Etruria padana” - dott.ssa F. Timossi

Presentazione del Museo Nazionale Etrusco "Pompeo Aria" e area archeologica di Kainua

Bibliografia della lezione Etruria Padana

Il video del Museo di Marzabotto si può visionare al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=3sqoNVKIPXk&t=1s

Lunedì 11 gennaio, ore 15:30

“Introduzione alla museologia archeologica e il Museo che non si vede” - dott.ssa P. Desantis

Presentazione del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara: “Spina. Una città fra Greci ed Etruschi”

Lunedi 25 gennaio ore 15:30

“Il patrimonio dilapidato: il traffico illegale di reperti archeologici” – dott.ssa P. Desantis

Presentazione Il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara: “il Museo dell’antica città di Spina”

Lunedì 8 febbraio, ore 15:30

“Introduzione all’archeologia moderna: dallo scavo alle sale del museo” - dott.ssa F. Timossi

Presentazione del Museo Archeologico Nazionale di Sarsina

Lunedì 22 febbraio, ore 15:30

“Imbattersi nel patrimonio archeologico: la disciplina delle scoperte e dei rinvenimenti fortuiti” – dott.ssa Federica Timossi

Presentazione dell’area archeologica di Veleia romana e della Villa romana di Russi.

Eventuali variazioni e informazioni aggiuntive saranno comunicate sul sito e sulla pagina Facebook della Direzione Musei Emilia Romagna:

www.polomusealeemiliaromagna.beniculturali.it/

www.facebook.com/direzionemuseiemiliaromagna

Video disponibili in differita:

- Video di presentazione e approfondimento dei Musei e delle Aree archeologiche:

www.youtube.com/c/direzionemuseiemiliaromagna

Musei e aree archeologiche:

- Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Palazzo Costabili detto di Lodovico il Moro, Via XX Settembre, 122 Ferrara

- Museo Nazionale Etrusco "Pompeo Aria" e area archeologica di Kainua, Via Porrettana Sud, 13 Marzabotto (BO)

- Museo Archeologico Nazionale di Sarsina, Via Cesio Sabino, 39 Sarsina (FC)

- Area archeologica e antiquarium di Veleia Romana, Strada provinciale, 14 Lugagnano Val d'Arda (PC), Loc. Veleia Romana

- Area archeologica della Villa romana di Russi, Via Fiumazzo, Russi (RA)

PERSONALE DOCENTE DI RUOLO: procedura per l’ottenimento dell’attestato sulla piattaforma S.O.F.I.A.

- Iscrizione tramite la piattaforma S.O.F.I.A. entro l’8 novembre 2020. Iniziativa formativa ID.39874.

- Completamento della visione dei video relativi ai Musei e alle Aree Archeologiche disponibili sul canale YouTube della Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna.

- Visitare almeno 2 Musei o Aree archeologiche tra quelle sopra elencati:

I musei e le aree archeologiche potranno essere visitati in autonomia, giorni e orari di apertura sono disponibili al link https://www.polomusealeemiliaromagna.beniculturali.it/ assieme alle norme di accesso prescritte a seguito dell’emergenza sanitaria in corso.

- Inviare all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.:

  • il proprio progetto per una visita didattica a un museo o area archeologica a propria scelta, che metta in pratica le nozioni apprese durante il corso, inserendovi gli argomenti trattati nelle lezioni, eventualmente con carattere interattivo;
  • l’elenco dei Musei e delle aree archeologiche visitate (minimo 2);
  • l’elenco delle lezioni in videoconferenza seguite (minimo 2).

- Si riceverà quindi un questionario di gradimento (facoltativo) e il test finale a risposta multipla, da restituire compilato sempre in modalità digitale.

Di seguito puoi scaricare:

Locandina del corso

Programma - parte 1

Programma - parte 2